LILLO ROGATI

 

Tributo a Cooper Terry

TRIBUTO A COOPER TERRY

Con la Prima formazione della “The Nite Life” 

(Lillo Rogati – Marco Limido – Franco Limido – Pablo Leoni)

  

Dopo circa 20 anni dalla morte di Cooper Terry, la prima formazione della Nite Life, leggendaria Band che per anni ha accompagnato Cooper in tutti i suoi concerti, manifestazioni radio e televisive, si riunisce per riportare il suo Blues ovunque sia ancora apprezzato.

 

Nei concerti si suoneranno i pezzi di Cooper, soprattutto quelli  degli ultimi due CD: Stormy Desert” e “Tribute to the Blues”interamente acustico; ed insieme a Lillo Rogati al basso e contrabbasso, e Marco Limido alla chitarra, fondatori della Band, ci saranno Pablo Leoni alla batteria e Franco Limido, canto ed armonica.

 

Non è stato facile trovare musicisti altrettanto validi da rimpiazzare Davide Ravioli alla Batteria, e soprattutto Cooper Terry, ma Pablo Leoni è sicuramente un batterista che ampiamente si è meritato di far parte di questo progetto, grazie alla sua esperienza nel mondo del blues ed alle sue indubbie capacità adatte a questa sfida.

 

Compito più difficile per Franco Limido, perché prendere il posto di Cooper è assai difficile, ma se un uomo ed un bluesman poteva pensare di poterlo fare e di riuscirci, e non solo come anima, questo è proprio Franco Limido, che in pratica è cresciuto sotto la supervisione di Cooper che fu per lui maestro di vita e di Blues insegnandogli i primi rudimenti del mestiere e dell'armonica.

 

Degli altri due elementi Marco Limido alla chitarra, che è sempre stato il magico chitarrista della Band quando c'era Cooper, e di Lillo Rogati bassista che ancora oggi guida questa gruppo, con una nuova formazione, in tutte le sue performance con tutti gli artisti con i quali collabora, non c'è molto da aggiungere.

 

Sono due bluesmen conosciuti da sempre nell'ambito del blues, e penso, che poco abbiano ormai da dimostrare del loro indubbio valore come musicisti, che non abbiano già ampiamente fatto vedere in tutti questi anni di militanza nel mondo del Blues.

 

Penso che sia un ottima occasione per tornare indietro nel tempo per rituffarsi in quello che fu, ma che potrà forse ancora essere, il mondo di Cooper Terry e della Nite Life.

La Band si esibirà in un repertorio sia in uno stile di blues di città con una strumentazione elettrica, sia in uno stile più traditional con strumenti semiacustici, Contrabbasso, Slide guitar e batteria con spazzole.

 

Partecipare a questo evento sarà sicuramente una esperienza da provare, sia per chi già conosceva la band ai tempi di Cooper, sia per chi non ha mai avuto la possibilità di ascoltarla dal vivo.

 

Oggi tutto ciò è diventato realtà.

Webmaster

Visite

Visitatori
254
Articoli
20
Web Links
2
Visite agli articoli
54105