LILLO ROGATI

 

Ronnie Jones

La Nite Life oltre a continuare a lavorare con Aida Cooper, e Arthur Miles  vi offre un altra intrigante opportunità.

La band al completo Ottetto, con: Lillo Rogati al basso, Heggy Vezzano alla chitarra, Damiano Marino alla chitarra, Pablo Leoni alla Batteria, Roberto Perego al sax tenore, Daniele Moretto alla tromba e Andrea Baronchelli al trombone;  si esibisce anche con Ronnie Jones Lead Vocal, personaggio di altissimo livello artistico, cantante nero americano, di Soul, Blues, Rhythm & Blues e Funky da molti anni nell’ambito musicale nazionale ed internazionale.

Anche Ronnie continuerà a lavorare con la sua Band, ma questo non toglie che questa nuova formazione ha intenzione di inserirsi nel panorama musicale europeo convinto di poter offrire un notevole apporto nel genere musicale Blues, Soul e R. & B.

Il repertorio e lo spettacolo sarà completamente nuovo e non ripetitivo dei rispettivi repertori, quindi si avrà l’occasione di ascoltare un qualcosa di inedito e sicuramente di forte impatto scenico e musicale, visto il valore dei musicisti in campo.

CURRICULUM RONNIE JONES

Ronnie Jones è uno dei cantanti più originali e versatili della scena europea.

Scoperto da Alexis Korner , con ringraziamenti speciali a Dick Heckstal-Smith (Collesium) negli anni 60, è giunto al successo in Italia proprio grazie a questa sua versatilità.

Divenne il primo Dj straniero in Italia sia per quanto riguarda la radio che la televisione. 

Come attore di teatro, ha fatto parte con Renato Zero, Teo Teocoli e Loredana Berté del cast dello scandaloso (per quei tempi in Italia) musical “Hair”.

Dopo questo,  ha anche  partecipato al cult musicale di Tito Schipa Jr, “Orfeo9”, dove tra l’altro cera lo stesso cast di  “Hair”.

Ronnie è nato a Springfield nel Massachusetts, ha girato il mondo grazie agli USAF ed è giunto in Inghilterra dove ha inizio la sua storia.

Dopo l’incontro con Alexis Korner che ha fatto conoscere Ronnie al giovane manager Ronan O’ Rahilly (fondatore di Radio Caroline), ed impresario di personaggi divenuti poi icone della musica rock e pop mondiale, Ronnie, per la prima volta in tutta la sua vita, registra, “The night time is the right time” di Ray Charles e Drifters’ “Money Honey”. 

Finito il servizio militare, Ronnie tornato in Inghilterra collabora con vari gruppi tra cui: i Nightimers con John  Mclaughlin, i Blue Jays con Roger Dean ed altri.

Dopo varie esperienze incomincia per lui il periodo come D.J. nei  club.

Questo lavoro gli si addice di più, ma è ben lontano dalla celebrità. Fortunatamente però  poco dopo  Ronnie si ritrova a lavorare per la radio italiana (RAI), raggiungendo così la celebrità e quindi  collabora con altre  emittenti  come: Radio 105, 101, RTL e 105 Classics, ed altre. Di conseguenza arriva anche la televisione, su Canale 5, ha collaborato con Augusto Martelli a Pop Corn, e con Maurizio Costanzo come DJ showman a Buona Domenica.

Negli anni 80, quando la disco music è ai massimi livelli, incide 4 album con Jurgen  Korduletsch, di cui con Claudja Barry, grazie ai quali entra nelle classifiche europee.

In Canada ha raggiunto il successo con “Soulsister”. 

Gli album sono: “Looking for action”, “Me and myself”, “Fox on the run” e “Games” che comprende  “Video Games”, sigla del programma Popcorn. 

L’ultimo CD  è “The man” prodotto da Al King Music, ma venduto solo tramite Internet.

Nel periodo che va dagli anni 80 ad oggi, Ronnie è entrato a far parte di diverse band. L’ultima di cui  ancora fa  parte sono  i Soul Syndicate.

In qualità di compositore e autore di più di 200 canzoni, Ronnie è solito affermare che ne ha vendute solo un paio: la prima a Zucchero Fornaciari, ossia “Bambino io bambino tu”, l’altra è “Let’s all dance” per la Band of Jocks, ma ce ne sono altre come “Me and myself”, “The man”, “I wanna make a vow” e “Welcome to the party”.

Ha collaborato inoltre con Paolo Manzolini, (The Nite Life) con cui ha scritto “Corinna’s Blues in G”. 

Ed infine “Wake up reggae”, una canzone a supporto della pubblicità Fiat Doblo, che divenne un successo in Germania e in tutta Europa la quale è stata composta da Flavio Ibba mago musicista per la pubblicità.

Ora dopo un incontro con Lillo Rogati fondatore, bassista  e impresario della Band “The Nite Life” i due hanno deciso di intraprendere  una collaborazione, per creare una nuova realtà musicale, senza però interrompere i loro attuali progetti, Lillo con Aida Cooper e Ronnie a promuovere insieme al suo gruppo il suo nuovo C.D. “AGAIN”

A QUESTO PUNTO NON RIMANE ALTRO CHE ASCOLTARE QUESTA NUOVA  FORMAZIONE  “RONNIE  JONES  & THE NITE LIFE” , nella certezza che sarà sicuramente un esperienza memorabile una fusione fra il la grinta, il sound, l’affiatamento e le grandi capacità musicali della Band, e la voce , il sound e le grandi capacità interpretative di Ronnie. Il repertorio andrà dal Blues al Soul e al Rhythm & Blues, ma sicuramente con arrangiamenti ed interpretazioni veramente originali.

 TORNA SU

Webmaster

Visite

Visitatori
250
Articoli
20
Web Links
2
Visite agli articoli
53516