LILLO ROGATI

 

Blue Phantom Band

The Blue Phantom Band  

Questa Band, incredibile a dirsi, è stata una delle prime formazioni  Blues nate in Italia.

Ma già negli ultimi anni 60 il nucleo principale di questo gruppo già esisteva con un altro nome: La Tre Castelli Blues band, dal nome della via, dove ci si ritrovava per suonare, con:  Lillo Rogati, Graziano Tedeschi alla batteria, Gianni Giudici all’organo Pari, Riccardo Nieri e poi Maurizio Bestetti alla chitarra  e al sax  Larry Nocella, ma i musicisti che  allora si alternarono nella Band, furono talmente tanti da non riuscire a ricordarli tutti.

Nei primi anni settanta era attiva, nei suoi tre quarti, Marco Fantoni alla voce e chitarra, Sergio Fabretto al pianoforte e Lillo Rogati al basso, inoltre erano presenti Graziano Tedeschi alla batteria e al Saxofono si sono alternati musicisti del calibro di Larry Nocella, Pietro Tonolo il grande Sal Nistico ed altri ancora..

Nel circuito Blues italiano, oltre a lavorare come singola Band diventa nel 1971 il gruppo del mai dimenticato COOPER  TERRY , e sarà Lui stesso a dare questo nome alla Band, grazie ad un sogno che lui aveva fatto. Con questa formazione Il gruppo ha lavorato per oltre dieci anni partecipando a concerti e ad innumerevoli apparizioni radio e televisive,  incidendo anche il disco “AIDA & COOPER TERRY REVUE “  FEELIN’ GOOD “ (I.R.D.) .

Dopo essersi divisi per varie ragioni, Lillo e Cooper formano nel 1982 un nuovo Gruppo che sarà la Nite Life, ma questa è un altra storia.

Ora, dopo tutti questi anni e innumerevoli esperienze e collaborazioni diverse hanno deciso, con Alex Battini alla batteria, di ritornare nel circuito musicale italiano per presentare uno Spettacolo nuovo , brillante e grintoso, che propone brani originali, e alcune cover di classici di blues e di Rhythm-blues alternati a elettrizzanti Rock and Roll. Insomma un tipo di musica sicuramente non all’avanguardia, ma con arrangiamenti e suoni assolutamente MODERNI.

Oggi Lillo Rogati ormai da qualche tempo non suona più con questa Band, non avendo più né il tempo né la possibilità di farlo, ma il Gruppo continua ancora a girare nel circuito blues italiano portando il suo messaggio a chiunque abbia la voglia di ascoltarlo. Grazie a Marco Fantoni ora il  leader e ancora grande amico di Lillo, con il quale una volta l’anno si ritrova per dei concerti con i vecchi componenti per ricordare e far rivivere quei bei tempi ormai andati.

Webmaster

Visite

Visitatori
250
Articoli
20
Web Links
2
Visite agli articoli
53526