LILLO ROGATI

 

Aida Cooper

Dopo aver collaborato in qualità di vocalist in concerti ed alla realizzazione degli album dei più grossi nomi della musica leggera Italiana, incide tre dischi da Solista, nei quali già si intravede la sua anima, l’energia il coinvolgimento emotivo che troveranno naturale sbocco nel Blues. Ciò si nota nel suo ultimo e fino ad ora unico C.D. di blues, realizzato insieme alla NITE LIFE, “BITTER SWEET”, contenente, tra gli altri, l’omonimo brano inedito scritto appositamente da CHRIS REA.

Sanguigna, istintiva e sentimentale all’estremo, è un’autentica “BLUES WOMAN” che ha il senso del ritmo, della malinconia e dell’energia innata.

“Quello che canto è sesso, magia, tristezza e gioia sfrenata”, dice, aggiungendo che il blues non è solo un genere musicale, ma anche un modo di vivere che la rispecchia tantissimo; sdrammatizzando ciò che di negativo accade ma, soprattutto conservando quella parte infantile che la fa sentire sempre un adolescente.

L’incontro con il noto Bluesman COOPER TERRY, prima marito, poi amico fraterno e maestro esigente, segna la svolta di Aida verso il Blues.

Con la Nite Life di Lillo Rogati ha collaborato per oltre cinque anni, creando quel sodalizio artistico che li ha portati ad esibirsi in tutta Italia in innumerevoli manifestazioni musicali ed ai più importanti Festival del Blues, riscuotendo ovunque grande successo e molta simpatia, grazie anche al fatto che quest’Artista, nel bene e nel male rimane sempre se stessa, sia nella vita che sul palco.

Dopo due anni di peripezie varie, dovute a tanti problemi finalmente risolti, da anno 2000 questa collaborazione riprende con più voglia di prima. Ci sono stati dei cambiamenti, e non solo tra i musicisti della Band, ma anche nel modo di presentare questo genere musicale, il tutto se ancora fosse possibile è ancora più forte, trascinante e con più grinta di prima, grazie alla presenza di due chitarre e alle particolari caratteristiche sceniche e sonore di Aida; senza però mai allontanarsi da quello che era ed è il progetto fondamentale di tutta la Band: eseguire del grande e buon BLUES.

Quindi alla fine non rimane che andare ad un concerto di Aida Cooper & The Nite Life, divertendosi e scrollandosi di dosso tutta le banalità, il moralismo gratuito e le preoccupazioni di questa nostra vita di oggi, passando così sicuramente due ore di assoluto divertimento senza pensare ad altro che a muoversi al ritmo della musica ed a sentire del travolgente blues.

A marzo del 2003 è uscito l’ultimo C.D. DOPPIO realizzato dal VIVO in un locale di Milano, ancora con la NITE LIFE, dal titolo “ LIVE IN BLUES “ , prodotto dalla COMET RECORDS, di La Spezia, e distribuito dalla I.R.D. di Milano.

Attualmente Aida si presenta con due opportunità, con la Nite Life al completo e sempre con la Nite Life in quartetto con: Aida Cooper Lead Vocal, Lillo Rogati al basso, Pablo Leoni alla batteria, Heggy Vezzano oppure Damiano Marino alla chitarra e con Giovanni Guerretti alle tastiere.

Con questo stesso gruppo si è creato un nuovo progetto in cui Aida interpreterà non solo il  blues, ma anche dei pezzi inediti in italiano del grand,e anche se sconosciuto, autore  Ubi  Molinari.

Siamo convinti che sarà una occasione che molto avrà da dire  nel prossimo futuro italiano e non solo.

Webmaster

Visite

Visitatori
254
Articoli
20
Web Links
2
Visite agli articoli
54104